• Italiano
  • English

Simpotica

Salento IGP Rosso Negroamaro

“Sii contento e bevi bene”

Di un bel colore rosso rubino tendente al granato. I profumi sono vari ed intensi, come liquirizia, lampone e balsami, dal sapore deciso e fresco, con tannini eleganti e veri, e tanta sapidità che rinfresca un finale da favola.

Bere insieme fu una delle più importanti forme sociali nel mondo della Grecia Antica. L'aggregazione simpotica o simposiale era finalizzata a una specifica celebrazione di occasioni particolari: le poesie o i carmi conviviali erano destinati ad essere recitati nel momento conclusivo del banchetto, il quale rappresentava un dispositivo generatore di gratificazione collettiva. La maggior parte delle forme di intrattenimento derivavano dal bere stesso seguendo l'etica del simposio della moderazione del bere. Un’iscrizione su una coppa potoria del V sec a.C. invitava così i convenuti: “Sii contento e bevi bene”.

La poesia simpotica accresceva i piaceri del convivio e i commensali bevevano secondo le prescrizioni del simposiarca, il quale decideva la mescita del vino nelle giuste dosi e a seconda dell'importanza dell'ospite: per fare onore alla tavola occorreva bere con misura per poi intrecciare conversazioni intellettuali.

Varietà delle uve: 
Negroamaro, Montepulciano.
750 ml - 1,5 litri Selezione Qualità Magnum