• Italiano
  • English

Sine Die

Aglianico del Vulture DOC Rosso
Sine Die

Vitigni Storici del Sud

Vino con una copiosità di profumi, generoso, complesso. Colore rosso rubino molto concentrato, brillante, con riflessi di porpora. L’olfatto è ampio, con sentori di marasca matura, ciliegia allo spirito, cacao, pepe nero, menta. Elegante la sensazione retro-olfattiva della vaniglia. Il suo sapore lungo, autoritario, arguto è costantemente sottolineato dai tannini eleganti e da una splendida sapidità.

Non bastano le buone intenzioni e la volontà per dare vita senza indugio ad una cosa nuova. Molte volte è necessario rimandare sine die, a tempo indeterminato, ogni decisione. La grande verità è che ogni cosa ha il suo tempo.

Nunc est bibendum, sentenziava Orazio. E’ ora di bere, appunto.

L'Aglianico, vitigno antichissimo, rappresenta la massima espressione della viticoltura autoctona italiana. Non a torto, è considerato uno dei vitigni di maggiore pregio le cui uve riescono a dare vini superiori.

Il Vùlture è terra di elezione di questa nobile varietà, che ha trovato tutte le condizioni di clima e di terreno favorevoli.
Produce uve con una copiosità di tannini e di sostanze coloranti, i cui vini sopportano facilmente un lungo invecchiamento e si distinguono per il carattere elegante e la ricchezza olfattiva. Per la reputazione di cui gode si è guadagnato l’appellativo di “Barolo del Sud”.

Varietà delle uve: 
Aglianico 100%
750 ml - 1,5 litri Selezione Qualità Magnum